Rimini, lo dici e sorridi!

Opera Aroldo

dal 27/08/2021 al 29/08/2021

Aroldo,  è l’opera di Giuseppe Verdi che inaugurò il Teatro Amintore Galli il 16 agosto 1857 e ritorna al Galli il 27 e 29 agosto 2021, in una produzione che vede capofila il teatro storico della città, per approdare poi in altri teatri della Regione Emilia Romagna.

Per Rimini quest’opera ha un forte valore simbolico, che segnò l’inizio di quel ‘primo atto’ della storia del teatro riminese poi interrotta dai bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale, e che oggi riaccende i riflettori sul grande spettacolo dal vivo, dopo il prolungato periodo di chiusura forzata.

Un nuovo inizio, dunque, per la stagione operistica della città, proponendo l’opera per la quale il Maestro di Busseto decise di trascorrere più di un mese a Rimini, in compagnia di Francesco Piave, Giuseppina Strepponi e Angelo Mariani, intrattenendo relazioni con intellettuali, melomani e una cittadinanza adorante. Al suo debutto al Teatro Nuovo raccolse un successo e un entusiasmo ben raccontato dalle cronache dell’epoca.