Rimini, lo dici e sorridi!

RIMINI RITROVATA. Immagini degli anni Cinquanta negli scatti inediti di Amedeo Montemaggi

dal 21/01/2023 al 12/03/2023

A partire dal 21 gennaio 2023 e fino al 12 marzo, presso la Galleria dell’Immagine in via Gambalunga, 27 una mostra fotografica celebrativa del centenario della nascita di Amedeo Montemaggi (1923-2023), con immagini inedite dall’archivio di questo importante protagonista della cultura cittadina.
Montemaggi è noto al pubblico per essere stato giornalista, fondatore della redazione riminese del Resto del Carlino negli anni ’50, divulgatore delle bellezze artistiche di Rimini e infine storico appassionato delle vicende della Linea Gotica, del tutto sconosciuta era finora la sua attività fotografica, documentata dal recente ritrovamento presso la sua abitazione di oltre 40.000 negativi.

Saranno in esposizione un campione di cento immagini, che mostrano una città in profonda trasformazione. Si tratta di testimonianze visive della società e dei paesaggi riminesi della ricostruzione, con i primi anni del boom turistico, gli avvenimenti mondani, la moda e i personaggi di quella epoca in cui si gettarono le basi della Rimini contemporanea.

La mostra è curata per il Comune di Rimini da Sabrina Foschini e dall’Associazione Rimini Sparita APS, con il coordinamento di Andrea Montemaggi e la collaborazione della Biblioteca Gambalunga.

Inaugurazione della mostra sabato 21 gennaio alle ore 17.00

Quando: Da sabato 21 gennaio a domenica 12 marzo 2023
Orario: tutti i giorni 10-19
Dove: Galleria dell’Immagine, via Gambalunga, 27 – Rimini centro storico
Ingresso: libero

Per informazioni sull’evento clicca qui

Prenota il tuo hotel con VisitRimini