Rimini, lo dici e sorridi!

Umberto Orsini in Le memorie di Ivan Karamazov

07/12/2022

Torna a Rimini nell’ambito della stagione teatrale di prosa e danza 2022/2023 del Teatro Galli uno dei grandi Maestri del teatro italiano, Umberto Orsini, che si ispira a un capolavoro della letteratura dell’Ottocento, I fratelli Karamazov di Dostoevskij, per portare in scena Le memorie di Ivan Karamazov, il libero pensatore che teorizza l’amoralità del mondo e conduce all’omicidio, forse consapevolmente, l’assassino di suo padre.

L’opera rappresenta un viaggio nella coscienza umana, nella consapevolezza dell’essere colpevole, una confessione commovente e straziante con il presente ed il passato di Karamazov. Il linguaggio penetrante e persuasivo dell’attore presenta le due facce dell’umanità “colpevolezza” e “innocuità”, il tormento che porta all’atto irreversibile messo a confronto con le dinamiche punitive frutto di un odio sconfinato, ma considerate benefiche per il mondo.

Orsini condivide con il pubblico la filosofia di Ivan Karamazov tentando di spiegare le ragioni che lo hanno spinto a commetterei suoi crimini, un thriller psicologico, morale e amletico.

Quando: mercoledì 7 dicembre alle ore 21:00
Dove: Teatro A. Galli – Piazza Cavour, 22 – Rimini centro storico
Ingresso: a pagamento

Per maggiori informazioni clicca qui

Prenota il tuo hotel con VisitRimini