Rimini, lo dici e sorridi!

La spiaggia di Rimini: attrezzata o libera è per tutti

La spiaggia di Rimini si estende per 15 chilometri. L’arenile è ampio e per la maggior parte organizzato in stabilimenti balneari attrezzati e dotati di ogni servizio: centri sportivi, aree fitness, animazione, giochi per bambini, docce e zone relax, bar e ristoranti. Ci sono poi stabilimenti particolari attrezzati per l’accesso ai disabili, altri che si distinguono per la cura alla sostenibilità ambientale o per dare la possibilità di accedervi con i propri animali. Se cerchiamo qualcosa adatto a noi, sulla spiaggia di Rimini lo troveremo sicuramente!

La spiaggia di Rimini con ombrellone, lettino e sabbia dorata

La spiaggia di Rimini conta circa 250 stabilimenti balneari, aperti dall’ultimo weekend di maggio alla seconda domenica di settembre. L’accesso è libero, ma per usufruire dei servizi è necessario affittare ombrellone e lettini con tariffa giornaliera, settimanale o stagionale. La spiaggia è sorvegliata dai marinai di salvataggio dalle 9,30 alle 18,30.

A Marina centro la spiaggia resta viva tutto l’anno. Qui i bagni continuano ad essere allestiti anche in autunno e in inverno. I campi da beach volley, da beach tennis, le attrezzature sportive e i giochi per i bambini sono sempre aperti e utilizzabili liberamente da tutti in attesa che ritorni la bella stagione. La spiaggia di Rimini è quindi fruibile dodici mesi all’anno. Gli appassionati di sport sulla sabbia, ma anche le famiglie, possono continuare a portare i loro bimbi a giocare, e vivere il mare il più a lungo possibile.

Sull’arenile di Rimini è attivo anche il comodissimo servizio di delivery per le consegnare di cibo su ordinazione da ristoranti, gastronomie e laboratori artigianali direttamente sotto l’ombrellone.

Alle spalle della spiaggia di Rimini si trova il nuovo lungomare, un waterfront allestito con  spazi di convivialità e socialità, isole fitness per l’attività fisica outdoor e votate al benessere, salotti relax con divanetti per sentirsi come a casa. Non mancano workstation con sedute a sgabelli e tavoli alti che volendo le possiamo utilizzare anche come postazione per dedicarci al nostro lavoro in smartworking con vista mare e all’aria aperta.

L’accoglienza in spiaggia a Rimini è unica

L’unicità dell’accoglienza in spiaggia a Rimini

In spiaggia a Rimini l’accoglienza è unica, tanto che potremmo considerarla un patrimonio culturale legato agli usi sull’arenile, in cui è fondamentale la caratteristica del rapporto personale con il cliente. Un’identità culturale che nasce agli albori di inizio del secolo scorso, e seppure le strutture si sono aggiornate con il tempo, la caratteristica del rapporto personale con il cliente è rimasta.

Le persone in spiaggia a Rimini si sentono come a casa. I bagnini accudiscono la spiaggia minuziosamente, affinché la sua sabbia dorata sia sempre soffice e pulita. E sicura, dove giocare con i nostri bambini, fare lunghe camminate o semplicemente per rilassarci.

Il bagno in mare a Rimini è sicuro grazie al servizio di salvataggio. Sulle spiagge della provincia di Rimini sogni 150 metri sono presenti le torrette di avvistamento dei Marinai di Salvataggio. Occhi che vigilano su di noi in modo che non ci accada niente di spiacevole, e pronti a intervenire all’occorrenza.

In ogni postazione di salvataggio è preposto un assistente bagnanti munito di brevetto rilasciato dalla Società Nazionale di Salvamento o dalla Federazione Italiana Nuoto (Sezione Salvamento). L’assistente bagnanti è nella postazione di salvataggio pronto ad entrare in acqua con il moscone. Il servizio è attivo dalle ore 9,30 alle 18,30 con parziale disattivazione dalle 13 alle 15 indicata dalla bandiera rossa.

Nella spiaggia di Rimini non ci si perde grazie a Publiphono

Ogni giorno sulla spiaggia di Rimini è attivo il servizio Publiphono. Con la sua principale trasmissione, Radio Vacanza, fa sentire la sua voce lungo tutto il litorale attraverso un capillare impianto di diffusione sonora. Oltre a musica e informazioni sulle attività locali, Publiphono diffonde messaggi per la ricerca dei bambini o anziani smarriti in spiaggia. Ogni estate sono centinaia le persone che vengono trovate. Un servizio rivolto alla comunità turistica del tutto gratuito, cui è affidata la serenità del nostro soggiorno in Riviera.

La spiaggia di Rimini è plastic free

Già da anni la spiaggia di Rimini è plastic free. È vietata quindi la vendita e la distribuzione di bevande in bicchieri e con cannucce di plastica usa e getta. Per una spiaggia sostenibile e che favorisce il benessere di chi la frequenta è inoltre vietato fumare sulla battigia.

Divertimento in spiaggia

L’ultima tendenza della spiaggia di Rimini sono i chiringuiti, chioschi in riva al mare che servono da bere e stuzzichini tutto il giorno. E che a partire dal pomeriggio, fino a tarda sera, propongono aperitivi con dj set, feste e serate live. Se vogliamo goderci la spiaggia appieno non perdiamoci un drink con i piedi nella sabbia!

 chiringuito in spiaggia a Rimini
Un tavolino in spiaggia di uno dei tanti chiringuiti riminesi

Sport in spiaggia a Rimini

Nei numerosi centri nautici lungo la spiaggia di Rimini, oltre ad attrezzature come pedalò, mosconi a remi, sup, paddle surf o bumper, possiamo noleggiare anche barche a vela, gommoni, catamarani, wind-surf, surf da onda e moto d’acqua senza patente.

Vengono inoltre offerte diverse opportunità per divertirsi in mare come banana boat, ciambelloni, crazy ufo, divani, disco boat, toro extreme e wakeboard. Si possono prendere lezioni impartite da personale qualificato, di sup, vela, windsurf, nuoto per bambini e aquagym.

Divertirsi in barca a Rimini

Spiagge libere di Rimini

Se preferiamo una dimensione più libera e meno organizzata possiamo scegliere una delle spiagge libere di Rimini. Sono 12, si alternano agli stabilimenti attrezzati e si possono raggiungere facilmente da tutte le frazioni riminesi.

Ovunque scegliamo di soggiornare avremo sempre un’alternativa libera agli stabilimenti balneari. È possibile trovare sia spiagge libere attrezzate con servizi minimi (docce, pedane di accesso e servizio di salvataggio) sia non attrezzate. Il tutto sempre a poca distanza da alberghi, ristoranti e negozi.

La spiaggia libera più frequentata è quella di Marina Centro in corrispondenza di Piazzale Boscovich, in zona porto. Nel corso dell’estate qui vengono organizzati numerosi eventi e sul piazzale antistante si trova la grande ruota panoramica da cui si può avere una vista su tutta la Riviera romagnola e la città dall’alto.

Dal 2014 sulla spiaggia libera di piazzale Boscovich, il servizio gestito dall’associazione Ondanomala onlus mette a disposizione una sedia mare (Sedia Sole Mare) delle officine ortopediche Adjutor, per consentire a persone in carrozzina di raggiungere l’acqua con facilità anche al termine della passerella.

Una panoramica della spiaggia di Rimini in zona porto

Spiagge libere attrezzate

Le spiagge libere attrezzate a Rimini sono dotate di docce, bagni, salvataggio e pedane all’ingresso.

Si trovano a:

  • San Giuliano Mare (Rimini nord), dalla Darsena all’ex bagno 10
  • Rimini Marina Centro, piazzale Boscovich in zona porto, prima del bagno 1
  • Miramare (Rimini sud) dopo il bagno 150 e fino al centro Talassoterapico Rimini Terme

Spiagge libere non attrezzate

Le spiagge libere non attrezzate sono più adatte ai giovani e a chi ama vivere il mare senza pretese e comodità.

Si trovano a Rimini nord a:

  • Rivabella a nord del deviatore del Marecchia e fino al bagno 1
  • Viserbella tra Villa Salus e il Bagno 58
  • Viserbella tra i bagni 71 e 72
  • Torre Pedrera in via Tolemaide, direzione Bellaria Igea Marina

A Rimini sud a:

  • Rivazzurra tra i bagni 106 e 108
  • Rivazzurra nella zona retrostante i bagni 109 e 110
  • Marebello tra i bagni 105 e 106
  • Miramare tra il bagno 139 e il 140
  • Miramare nella zona di fronte alla colonia Bolognese in direzione Riminiterme

 

Con Visitrimini.com scegli e prenota un hotel adatto alle tue esigenze. Visit Rimini ti offre solo hotel selezionati che puoi prenotare avvalendoti del nostro team di consulenti a cui puoi scrivere una mail a info@visitrimini.com oppure telefonare al numero 0541.51441 per organizzare la tua vacanza ideale!