Rimini, lo dici e sorridi!

Museo PART

Il Museo PART è stato inaugurato nel 2020, grazie all’intesa tra Comune di Rimini e Fondazione San Patrignano, che ha permesso la realizzazione in città di un museo innovativo, pensato per essere occasione di avvicinamento all’arte contemporanea per cittadini e visitatori. Il Museo ospita una raccolta eclettica e variegata di importanti opere del ‘900 e di questo secolo, date a sostegno della Comunità da artisti, collezionisti e galleristi italiani e internazionali. Solo per citare alcuni autori le cui opere fanno parte della collezione in mostra: Vanessa Beecroft, Alessandro Busci, Velasco Vitali, Sandro Chia, Igor Mitoraj, Paul Kneale, Arnaldo Pomodoro, Mimmo Paladino.

Situato tra Palazzo dell’Arengo e Palazzo del Podestà, restituiti al loro splendore architettonico, il Museo si affaccia su una delle piazze principali di Rimini: la centralissima Piazza Cavour. All’interno dell’esposizione, oltre alle opere recenti, troviamo l’affresco del Giudizio Universale, realizzato dai pittori della Scuola Riminese del Trecento sotto la guida del suo più importante esponente: Giovanni da Rimini.

Il Museo PART è completato anche di uno spazio esterno en plen air, Il Giardino delle Sculture, che regala ai visitatori la possibilità di godere di un connubio tra arte contemporanea e natura.