Rimini, lo dici e sorridi!

Rimini, come arrivare

IN AEREO

Dall’Austria alla Danimarca, dalla Polonia all’Ungheria, la Riviera di Rimini è collegata a tutta Europa grazie a decine di voli giornalieri e settimanali che arrivano all’aeroporto di Rimini e a quelli di Forlì (58 km da Rimini) e Bologna  (80 km da Rimini) da cui, in poco tempo, in treno, in auto, in autobus e in shuttle, si raggiunge la nostra città.

Sono oltre 80 le città europee da cui partono voli che atterrano nei tre scali e, in particolare, Rimini è collegata con il centro, l’est e il nord Europa, dall’Austria, alla Polonia alla Lituania.
A questi si aggiungono i voli nazionali e i voli charter e, tra i Paesi extra-europei, i numerosi voli provenienti dalla Russia.

Le località da cui è possibile raggiungere l’aeroporto di Rimini sono: Cagliari, Palermo, Londra, Budapest, Lussemburgo, Vienna, Varsavia, Sofia, Kaunas, Cracovia, Krasnodar, Mosca, San Pietroburgo.

IN AUTO
Le uscite autostradali di Rimini sono due: Rimini nord e Rimini sud. Grazie all’A14 Rimini è ben collegata con il resto d’Italia e l’Europa. L’A14 è connessa infatti all’A4 che permette di raggiungere la città da Venezia ma anche dal Brennero grazie al collegamento con l’A22. Rimini è facilmente raggiungibile grazie all’A1 anche da Firenze, Roma e Napoli.

IN TRENO
Rimini è connessa con il resto d’Italia anche grazie un’efficiente rete ferroviaria: Per maggiori informazioni www.trenitalia.it.
Dal 27 maggio all’11 Settembre è possibile arrivare a Rimini dalla Germania anche grazie al collegamento giornaliero Monaco-Rimini-Monaco dei DB-ÖBB EuroCity.

IN BUS
Con FlixBus (rete di autobus intercity più estesa d’Europa: 2000 destinazioni, 28 paesi europei connessi e 500 città solo in Italia) è facile trovare l’offerta giusta per arrivare a Rimini nel rispetto di tutti i più alti standard di comodità e sicurezza del trasporto su 4 ruote.
Raggiungi Rimini con FlixBus!

Durante il periodo estivo Rimini è facilmente raggiungibile da molte città di Italia grazie alle diverse autolinee che collegano la città a Milano e il suo Hinterland e a Brescia, Mantova, Bormio, Sondrio, Lecco, Como, Biella, Vercelli, Mortara, Vigevano, Pavia.