Rimini è... ARTE
Rimini in viaggio nella Signoria dei Malatesta

Rimini, La Signoria

La Signoria dei Malatesta è un passaggio della storia di Rimini che trasformerà per sempre il carattere di questa città rendendola – ancora oggi – un vero e proprio scrigno di opere d’arte uniche nel loro genere e di rara bellezza. C’è infatti un momento della storia culturale e artistica d’Italia di cui Rimini conserva, senza dubbio, alcune delle testimonianze più importanti e significative: il Rinascimento.

Il ‘400 e ‘500 per la città di Rimini è stato, infatti, un periodo di vivace crescita e trasformazione urbanistica nel segno del bello e dell’armonia. Ma anche nel segno di un personaggio dalle gesta davvero incredibili: Sigismondo Pandolfo Malatesta. Signore di Rimini e dell’omonima Signoria, Capitano di ventura e uomo d’arme al servizio di papi e re, a lui si devono due tra i principali monumenti della città: il Tempio Malatestiano e Castel Sismondo.

Il Tempio Malatestiano è una delle architetture più significative del ‘400 italiano e merita senza dubbio una completa e approfondita visita. Progettato da Leon Battista Alberti è sintesi del contributo dei più grandi artisti dell’epoca e conserva importanti opere di maestri quali Matteo de’ PastiAgostino di Duccio e Piero della Francesca.

Castel Sismondo, invece, con le sue mura di cinta sul fossato di recente ristrutturazione e riqualificazione, rappresenta il contributo del Rinascimento sull’architettura civile della città. Eretto in un momento di grande prosperità per la Signoria e concepito un po’ come fortezza e un po’ come palazzo, Castel Sismondo porta la firma, tra gli altri, di Filippo Brunelleschi che – come narrano le cronache – fu consulente di Sigismondo per la sua costruzione.

business hotel a Rimini, tempo libero, Tempio Malatestiano
Scegli la tua vacanza
Dante, il Ghibellin fuggiasco
Sulle orme del sommo Poeta… dai colli al mare Percorso di scoperta tra alcuni dei luoghi che hanno ispirato Dante

Durata
3 giorni/2 notti
Partecipanti
minimo 2 persone
  Validità: marzo - settembre
Due famiglie e il Rinascimento
I Malatesta e i Da Montefeltro, queste sono le due grandi famiglie protagoniste del nostro Rinascimento. Nemiche da sempre, ci

Durata
3 giorni/2 notti
Partecipanti
minimo 25 persone
  Validità: marzo - settembre
Dante in terra di Romagna tra i castelli e le rocche della Valconca
Dante Alighieri era innamorato della Romagna tanto da essere considerato uno dei primi turisti sul territorio. Il suo amore per

Durata
4 giorni/3 notti
Partecipanti
minimo 25 persone
  Validità: marzo - settembre