Rimini, lo dici e sorridi!

In spiaggia con gli amici a 4 zampe

Tutte le info utili per vivere insieme le vacanze al mare

Sono parte integrante di sempre più famiglie ed è giusto e bellissimo che possano trascorrere le vacanze insieme a loro.

I nostri amici a 4 zampe non possono che essere i benvenuti a Rimini e infatti sono oltre la metà gli stabilimenti balneari (circa 150) disponibili ad accoglierli. In questi bagni si possono trovare zone riservate a chi è accompagnato dal proprio animale, con ombrelloni ben distanziati, oppure vere e proprie aree dedicate e delimitate dove trascorre la giornata con il proprio cane che può muoversi liberamente all’interno del box. Nella maggior parte di questi stabilimenti è possibile trovare anche stuoie o lettini per ripararli dal calore della sabbia, ciotole per l’acqua, docce e/o fontane dedicate a loro per rinfrescarli nelle ore più calde della giornata. Tra i servizi su richiesta ci sono dog sitter, veterinario e convenzioni speciali con alberghi e negozi di animali.

Oltre a scendere in spiaggia, già dal 2018, gli animali possono anche entrare in mare rispettando orari e aree individuate. Il bagno in mare è consentito infatti esclusivamente al mattino, dalle 6 alle 8 o di sera fino alle 21. Viste le numerose richieste, dal 16 luglio 2021 l’orario per il bagno serale è stato prolungato con una modifica all’ordinanza che concede la balneazione ai cani negli specchi d’acqua preposti già a partire dalle ore 18.40.
L’area di mare destinata alla balneazione dei cani è segnalata da appositi cartelli come si può vedere di fronte ai Bagni 28, 80, 81 e 82, 85b Gibo (zona sud). In questi specchi d’acqua delimitati da boe, i proprietari devono garantire con la propria presenza la sorveglianza dell’animale che non deve mai essere lasciato incustodito e deve essere condotto fino all’acqua con il guinzaglio.

L’accesso ai servizi di spiaggia e alla balneazione è comunque consentito solo agli animali i cui padroni hanno provveduto ad effettuare la registrazione presso lo stabilimento balneare di cui sono clienti, così come previsto dall’ordinanza balneare regionale e dai provvedimenti emanati dall’AUSL. Il cane, infatti, per essere ammesso in questi bagni, deve avere il tesserino sanitario delle vaccinazioni e i proprietari devono prendere visione del regolamento del Bagno.  Naturalmente l’accesso in spiaggia è libero, anche al di fuori delle aree espressamente attrezzate, per i cani di salvataggio impegnati per il servizio di salvamento ed i cani guida per i non vedenti (informazioni e ordinanze disponibili al servizio Autorizzazioni demaniali marittime e normativa www.comune.rimini.it/servizi/autorizzazioni/autorizzazioni-demaniali-marittime-e-normativa ).

Tra gli stabilimenti attrezzati che offrono anche lo specchio d’acqua per il bagno in mare c’è il bagno 81 Rimini Dog No Problem , il primo stabilimento balneare interamente dedicato agli amici a quattro zampe.  In questo bagno non ci sono limiti relativi alla razza o alla taglia. Si può scegliere tra 93 box con recinti attrezzati, dove gli animali si possono muovere liberamente, o una settantina di ombrelloni posizionati ad hoc per chi viene in spiaggia col cane, assicurando maggior spazio all’ombra. Ci sono poi due aree sgambamento , uno per i cani di piccola taglia fino ai 12 kg e l’altro per quelli di grossa taglia dai 12 kg in su, e sono previsti corsi gratuiti con addestratori cinofili mentre il lunedì, mercoledì e venerdì, al pomeriggio dalle 17 in poi, è previsto un servizio di animazione con giochi divertenti per i cani e i loro padroni. Nel pacchetto di benvenuto sono compresi ciotole, stuoie e annaffiatoi e si possono trovare lettini, gelato per cani e spazi per la toilettatura. Oltre alle docce dedicate dove fare lo shampoo, ci sono infatti anche due cabine a disposizione con asciugatori per la toilettatura, da utilizzare per liberare il pelo dalla sabbia prima di lasciare la spiaggia o per asciugarli dopo il bagno.

Possibilità di fare il bagno in mare anche allo stabilimento 85b Gibo , dove ognuno dei 16 box dell’area riservata agli animali è dotato di doccia e fontanella personale offrendo acqua potabile fresca in tutta comodità in ogni momento della giornata. La stessa cosa è disponibile anche al bagno 80 Vida loca Beach , dove gli animali si possono divertire e muovere in libertà tra i box e lo spazio di mare dedicati.  Nella zona di Marina Centro lo specchio d’acqua per il bagno viene allestito ogni giorno dal Bagno 28 Otello. Qui sono a disposizione una fontanella per cani e un’area giochi, dove gli animali possono correre liberi e divertirsi.

E chi non ha lo sgambatoio in spiaggia spesso può trovarlo a pochi passi dal mare, come nell’area verde di Piazzale Toscanini, di fronte al bagno 85 o nel parco che dal Belvedere di Piazzale Kennedy porta in centro storico oppure al parco Briolini di fronte alla spiaggia di San Giuliano Mare.

Tra gli stabilimenti attrezzati per accogliere i cani nelle spiagge di Rimini sud (oltre 90), ci sono tra gli altri il bagno 31  che accoglie i piccoli ospiti in un percorso dedicato; il Bagno 33 Beach  organizzato per l’accoglienza di cani e gatti; o il nuovo bagno ecosostenibile 112 , che tra i tanti servizi per gli amici a 4 zampe, mette a disposizione simpatici lettini con tettuccio per riparli dal sole.

Nella spiaggia di Rimini nord gli stabilimenti che accolgono gli animali sono ben 45 (da San Giuliano fino a Torre Pedrera) e fra questi ci sono il bagno Maestrale al Lido San Giuliano che mette a disposizione una cinquantina di ombrelloni per chi desidera andare in spiaggia con Fido oppure il Bagno 1 di Rivabella, che ha una zona dedicata con ombrelloni ben distanziati (24 mq a disposizione) e servizio docce. Sempre a nord, a Viserba, i clienti che vogliono scendere in spiaggia con i loro amici animali possono fermarsi ad esempio al Bagno 38 Egisto , che oltre a docce e fontane dedicate mette a disposizione anche nebulizzatori per poterli rinfrescare.

La lista degli stabilimenti è in continuo aggiornamento e consultabile sul sito www.riminiturismo.it alla voce Servizi di Spiaggia.