Rimini, lo dici e sorridi!

Vecchio Lavatoio

Una chicca nascosta tra le vie del piccolo borgo fuori porta di Sant’Andrea è senz’altro il vecchio Lavatoio. O meglio uno dei vecchi Lavatoi di Rimini. Sì perché la città fino al dopoguerra ha supplito alla mancanza di acqua corrente in casa per espletare le funzioni di lavaggio e igienizzazione attraverso un capillare sistema di Lavatoi pubblici. Questo non è, dunque, che l’ultimo rimasto (anche se in realtà completamente ricostruito) a testimonianza di una vita che oggi sembra lontanissima, ma che a conti fatti riguardava la quotidianità della stragrande maggioranza dei riminesi fino a un pugno di decenni fa. La struttura, alimentata da una fonte perenne in località Padulli era collegata alla sorgente attraverso una fossa da qui il nome della via con cui fa – quasi – angolo il Vecchio Lavatoio: Via delle Fosse. Originariamente scoperto, il lavatoio artificiale venne dotato di una copertura nel restauro del 1901 rimanendo attivo fino agli anni ’60.